STRUTTURA DELLA TAVOLA

VANTAGGI DELLA STRUTTURA MULTISTRATO RAPPGO

TAVOLA MULTISTRATO E TAVOLA IN LEGNO MASSELLO

Che cosa differenzia una tavola multistrato da una in legno massello? La stabilità di forma. Il legno è un materiale vivo e - dal punto di vista tecnico - igroscopico, cioè tende a mantenere la stessa umidità relativa dell'ambiente che lo circonda.  Il legno si gonfia in presenza di un'umidità elevata e si restringe se l'umidità è ridotta. Questo movimento è del tutto naturale, ma in inverno provoca spesso fessure nei pavimenti in legno massello.

 

MAGGIORE STABILITÀ DI FORMA CON LA STRUTTURA A TRE STRATI - MÖRKASKOG/NORDIC

Per ridurre al minimo la formazione di fessure e assicurare la stabilità di forma, abbiamo sviluppato i listoni a tre strati, una struttura che semplifica, fra l'altro, la pulizia e la manutenzione dei pavimenti in legno.  Incollando da tre a cinque strati di legno reciprocamente angolati di 90°, si ottiene una struttura stabile che riduce al minimo i movimenti naturali dei singoli strati. Il risultato è una tavola di forma stabile e una formazione minima di fessure fra le tavole.

 

Nelle figure sopra sono illustrate le differenze principali fra la tavola in legno massello e la tavola Mörkaskog con struttura multistrato.

MÖRKASKOG

NORDIC

Nelle figure sopra sono illustrate le differenze principali fra la tavola in legno massello e la tavola Mörkaskog con struttura multistrato.
 

LEVIGATURA DI PAVIMENTI IN LEGNO/PARQUET

La tavola in legno massello tende a inarcarsi verso l'alto nella parte centrale oppure incavarsi provocando fessure nei giunti longitudinali. L'inarcatura e l'incavatura ostacolano la levigatura delle tavole. Per ottenere un piano orizzontale, si deve quindi asportare una quantità elevata di legno. Di conseguenza, non è sempre vero che la tavola in legno massello può essere levigata più volte rispetto a quella multistrato.

 


La tavola multistrato ha una forma stabile, quindi presenta un rischio ridotto di inarcature e incavature. L'asse rimane orizzontale e, per levigare il pavimento, non occorre asportare una quantità elevata di legno. Una tavola multistrato può quindi essere levigata diverse volte, proprio come le tavole in legno massello.
 

LA TAVOLA PER PAVIMENTI DI NUOVA GENERAZIONE

In passato, la tavola completamente in legno rappresentava l'unica soluzione disponibile per un pavimento massello. L'attuale tavola multistrato, costituita da diversi strati di legno, presenta una struttura che offre numerosi vantaggi tecnici, fra cui una maggiore stabilità di forma